Cibo per la Pace: vita che nutre la vita | Progetto umanitario

ll progetto "Cibo per la Pace" nasce a Giugno 2020 dalla collaborazione fra Il Cerchio Vuoto, associazione che sostiene il tempio Enkuji di tradizione Buddhista Zen Soto, e Food for Life APS.

Il cibo, il suo valore simbolico, la cura nella preparazione e la generosità nella distribuzione, sono un cardine dell’insegnamento di Bhaktivedanta Swami Prabhupada, maestro fondatore dell’Associazione Internazionale per la Coscienza di Krishna. Ma sono anche fra gli insegnamenti principali del Maestro Dogen Zenji, fondatore della tradizione Zen Soto, che ha dedicato al suo significato uno dei testi principali del suo insegnamento, il Tenzo Kyokun, tradotto in italiano come La Cucina, scuola della Via.

La cura nella preparazione del cibo, l’attenzione verso tutti i suoi componenti e la loro provenienza, la generosità della sua distribuzione; questi sono valori importanti in entrambe le tradizioni, perché permettono di trasmettere l’Insegnamento attraverso l’azione più basilare di tutte, quella di nutrire.

Il progetto nasce da questo parallelismo: mettere a fattor comune un’esperienza già consolidata e nuove energie, per raggiungere ancora più persone in difficoltà e permettere ad altri di sviluppare con gesti concreti le qualità di compassione, gentilezza amorevole e generosità (KarunaMetta e Dana, alcune delle Paramita, le Virtù trascendenti della tradizione Buddhista).

I due centri, con i loro volontari e praticanti e il sostegno finanziario dell’Unione Buddhista Italiana, realizzeranno non solo un’estensione delle attività già presenti, ma anche una loro diffusione e divulgazione in modo da continuare l’opera anche nei prossimi anni, grazie alla generosità di nuove donazioni.

Il progetto punta molto sull’attività di volontariato come fattore di benessere sociale e di crescita personale. Per coloro che sono disposti a mettere a disposizione tempo ed energie in atti di solidarietà, il progetto offre la possibilità di fare dei gesti pratici che possano essere un punto di partenza per diffondere i principi del Dharma.

 

Gli obiettivi principali del progetto sono:

  • Preparare 130 pasti a settimana e distribuirli per mezzo di una postazione mobile in alcuni punti “caldi” della città
  • Coinvolgere almeno 60 volontari regolari nell’attività di distribuzione

 

VISITA IL SITO

 

.               

2021 | © Food for Life APS – Privacy Policy